Il Cenone di Capodanno 2019 da Pappa&Ciccia!

Il cenone di Capodanno da Pappa e Ciccia è un’esperienza da non perdere! Il nostro Menù per il cenone di Capodanno parla da solo…e la musica dal vivo fa il resto!
Apre il cenone:
– L’aperitivo con Prosecco – Mimosa – Bellini
-L’antipasto: Trionfo di salumi, carpaccio di bresaola e rucola, cartoccio di bocconcini alle verdure e torta salata campagnola.
-Primi: Crepes ” Pappa e Ciccia” con ricotta, spinaci e pomodoro,
Paccheri con aspargi, speck croccante e provola
-Secondo: Nodino di vitella al profumo di bosco con -Contorno di Carciofo alla Romana
-Dessert: Delizia dello Chef, Clementine e Spumante Brut
-Bevande: Vino dei Castelli, acqua minerale, caffè ed amaro

Non puo’ mancare ovviamente a Mezzanotte lo Zampone di Modena con le lenticchie di Castelluccio!

Prezzo a persona: € 70. I bambini fino ai 10 anni pagano €30
Info&PRENOTAZIONI: 067186425
Siamo in Via Appia Nuova, 1280 Roma

Seguici su Facebook!

Natale da Pappa & Ciccia!

Un pranzo, quello da Pappa e ciccia da non perdere, tanta allegria e un menu’ pensato apposta dal nostro chef! Non mancare! Prenota un tavolo allo 06 718 6425!

Prezzo adulti € 30 .

Pappa & Ciccia, un’ atmosfera da non perdere.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su Facebook!

Il Cachi che bontà!

cachi, il frutto autunnale

Che buono il cachi!

tra la frutta più anticamente coltivata dall’uomo troviamo il cachi: cachi, kakì o diospero è un frutto originario dell’Asia Orientale ed è un ottimo alleato in questa stagione. Infatti l’autunno è la stagione di questo grande frutto arancione il cui colore è  dovuto al betacarotene e ci suggerisce la sua natura energetica e salutare.

Povero di grassi e proteine, è l’apporto di zuccheri naturali a darci la giusta dose di energia.

Non solo zucchero!

Vitamina C per aiutare le difese immunitarie dell’organismo, tante fibre che ci aiutano a migliorare la regolarità intestinale ed il gia’ citato betacarotene unito al licopene ci danno una mano a restare giovani mantenendo un buono stato di idratazione della pelle.

Quante varietà ce ne sono?

Oltre al cachi classico che è preferibile consumare maturo per preservare tutte le sue proprietà, ed anche perchè se consumato acerbo andiamo incontro al tipico ‘allappamento’ esistono i cachi vaniglia piu’ compatti e piccoli da mordere sino ai cachi mela. Quest’ultimo si differenzia dal cachi classico perchè ha la grandezza di una mela e puo’ esserre mangiato appena colto senza la necessità di farlo maturare. La polpa si presenta dolce e croccante ed ha anche meno zuccheri del cachi normale.

Il modo migliore per preservare i cachi e farli durare piu’ a lungo in dispensa  è quello di acquistarli acerbi e farli maturare in casa:  li metteremo in una cassetta di legno o in una cesta e tra un cachi e un’altro porremo una mela o una pera.

Perchè?

Perchè le mele o le pere liberano l’etilene, una sostanza che favorisce la maturazione dei cachi, dopo ciò  copriteli con un panno e conservateli all’asciutto e al caldo. In poco tempo avremo dei cachi maturi dalla buccia di un intenso colore arancione. A questo punto togliete le mele e le pere e rallenteremo il processo di maturazione.

Mangiato da solo o usato per preparare confetture e dessert il cachi è il vero protagonista delle tavole autunnali.

Pappa e Ciccia non puo’ certo rinunciarvi e vi aspetta numerosi con prodotti freschi e genuini dall’antipasto alla frutta 😉

 

Seguici su Facebook!

La zucca: l’ortaggio dell’autunno!

le varietà di zucche

La zucca è un pieno di benessere!

Con la zucca come ingrediente si possono preparare davvero moltissime pietanze: semi, polpa e fiori sono tutti commestibili e buonissimi!

I primi sono un concentrato di omega 3, esatto omega 3 come quello contenuto nel pesce e che fa tanto bene a cuore e cervello. Essiccati ed arrostiti sono un ottimo ingrediente per insalate ma anche soli come spuntino.

I fiori di zucca chi non li conosce?

Fritti con mozzarella e alici o come condimento della pasta sono dolci e versatili e renderanno il vostro primo piatto colorato e saporito.

La polpa della zucca può essere cotta a vapore o bollita per preparare zuppe  minestroni e vellutate , o l’immancabile risotto alla zucca che in questo periodo dell’anno ci sta proprio a pennello!

In forno o in padella la polpa è ottima come contorno al posto delle patate ed il suo sapore morbido e delicato è eccellente come base per ciambelloni o dolcetti vari che assumeranno il tipico colore arancione.

Proprio il suo colore acceso ci suggerisce che essa è fonte di caroteni e provitamina A; che con il loro potere antiossidante  fanno benissimo ad occhi e pelle,  inoltre, è ricca di minerali, tra cui forforo, ferro magnesio e potassio; di vitamina C e vitamine del gruppo B

La nostra zucca poi, è adatta davvero a tutti, grandi e piccini ma anche a diabetici essendo povera di zuccheri, chi è a dieta puo’ consumarla tranquillamente per la scarsa quantità di calorie ed l’alta percentuale di acqua in essa contenuta che la rende anche drenante.Un trucco per scegliere una buona zucca è quella di sollevarla e scuoterla: se suona ‘a vuoto’ allora avete fatto la scelta giustaUn luogo fresco asciutto ed al buio è il posto migliore dove conservarla e si manterrà per mesi!

Non ti resta che venire a provare la Zucca di Pappa & Ciccia!

 

Seguici su Facebook!

Halloween da Pappa & Ciccia!

Seguici su Facebook!

Seguici su Facebook!

A pesca di benessere!

pesche, pesca, Pappa&Ciccia

le pesche di pappa e ciccia, foto di Raniero Subiaco

A pesca di benessere!

Con la calura estiva sudiamo e quel che accade al nostro corpo è la perdita di idratazione. Noto è che la frutta sia un valido alleato a tal proposito, e l’estate  offre un’ampia scelta di frutta di stagione!

Un frutto che matura proprio in giugno, luglio, agosto e alcune varietà anche a settembre è la pesca.

Nelle sue molteplici varietà: pesca gialla, bianca, nettarina, percoca, tabacchiera e altre ancora; la pesca è la regina dell’estate. Dall’alto potere rinfrescante e dissetante,  contiene infatti sino al 90% di acqua e quindi ci aiuta a rimanere idratati!

Oltre all’acqua c’è di piu!

Povera di calorie ( 100 g di pesche contengono 25 kcal / 103 kj ), e quindi ottima per chi è a dieta, la pesca ci permette comunque di fare il pieno di nutrienti, sali minerali e vitamine.  La vitamina C come anche il betacarotene, precursore della vitamina A, in essa contenuti sono utili per l’abbronzature e per proteggere la pelle dallo stress ossidativo. Potassio fosforo, calcio, magnesio iodio e ferro sono le sostanze che perdiamo durante la sudorazione e la pesca essendone piena ci aiuta a reintegrarle!

La pesca è protagonista da Pappa &Ciccia!

 

Ti invitiamo a gustare le pesche di nostra produzione, cresciute nella campagna dell’ Appia Antica, dalla raccolta sino alla tavola, mangiandole così come sono o unite al vino o nei dolci quali crostate e confetture, le pesche sono il fine pasto ideale per chi non vuole rinunciare alla dolcezza in esse contenuta e alla salute di cui sono difenditrici.

Una curiosità sulle pesche:

Il nocciolo di questo frutto, è durissimo e racchiude il seme. Questo seme è ricco di una sostanza tossica, simile al cianuro, prodotto dalla pianta per evitare che venga mangiato dagli animali e dagli insetti e quindi  per garantirsi una nuova generazione di pesche.

Non resta che godersi il gusto delle pesche di Pappa&Ciccia!

Seguici su Facebook!
menù estivo

Estate da Pappa e Ciccia!

 

menù estivo

Menù No Stop tutti i Mercoledì, Giovedì e Domenica 

L’estate ormai è entrata nel vivo, ma se ancora sei in città e vuoi passare una serata, fuori dal caos cittadino, in una location rustica e familiare, vieni a trovarci! Chi ci conosce lo sa che da Pappa e Ciccia ritrovi tutto il piacere dei sapori autentici in un ristorante immerso nel verde della campagna romana.

Oggi hai un motivo in più!

Tutti i mercoledì, giovedì e tutte le Domeniche cenare da Pappa e Ciccia ti costa solo 10 euro*!

Prova i nostri Menù No Stop, scegli tra la Pizza o la Pasta e mangiane quanta ne vuoi!

Ti aspettiamo!

* bevande escluse

https://www.facebook.com/ristorantepappaeciccia/photos/a.1398885850441122.1073741827.1398885790441128/1984670308529337/?type=3&theater

Seguici su Facebook!