Il Cachi che bontà!

cachi, il frutto autunnale

Che buono il cachi!

tra la frutta più anticamente coltivata dall’uomo troviamo il cachi: cachi, kakì o diospero è un frutto originario dell’Asia Orientale ed è un ottimo alleato in questa stagione. Infatti l’autunno è la stagione di questo grande frutto arancione il cui colore è  dovuto al betacarotene e ci suggerisce la sua natura energetica e salutare.

Povero di grassi e proteine, è l’apporto di zuccheri naturali a darci la giusta dose di energia.

Non solo zucchero!

Vitamina C per aiutare le difese immunitarie dell’organismo, tante fibre che ci aiutano a migliorare la regolarità intestinale ed il gia’ citato betacarotene unito al licopene ci danno una mano a restare giovani mantenendo un buono stato di idratazione della pelle.

Quante varietà ce ne sono?

Oltre al cachi classico che è preferibile consumare maturo per preservare tutte le sue proprietà, ed anche perchè se consumato acerbo andiamo incontro al tipico ‘allappamento’ esistono i cachi vaniglia piu’ compatti e piccoli da mordere sino ai cachi mela. Quest’ultimo si differenzia dal cachi classico perchè ha la grandezza di una mela e puo’ esserre mangiato appena colto senza la necessità di farlo maturare. La polpa si presenta dolce e croccante ed ha anche meno zuccheri del cachi normale.

Il modo migliore per preservare i cachi e farli durare piu’ a lungo in dispensa  è quello di acquistarli acerbi e farli maturare in casa:  li metteremo in una cassetta di legno o in una cesta e tra un cachi e un’altro porremo una mela o una pera.

Perchè?

Perchè le mele o le pere liberano l’etilene, una sostanza che favorisce la maturazione dei cachi, dopo ciò  copriteli con un panno e conservateli all’asciutto e al caldo. In poco tempo avremo dei cachi maturi dalla buccia di un intenso colore arancione. A questo punto togliete le mele e le pere e rallenteremo il processo di maturazione.

Mangiato da solo o usato per preparare confetture e dessert il cachi è il vero protagonista delle tavole autunnali.

Pappa e Ciccia non puo’ certo rinunciarvi e vi aspetta numerosi con prodotti freschi e genuini dall’antipasto alla frutta 😉

 

Seguici su Facebook!
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *